Anodo raggi X rotante

Anodo raggi X rotante

Il 99% dell’energia impiegata per generare i raggi X si converte in calore, che deve poi essere dissipato. Il calore viene distribuito lungo il bordo dell’anodo tramite la sua veloce rotazione. Rispetto a un anodo puramente metallico, il nostro anodo in grafite con un sottile strato metallico saldato si distingue per l’elevata capacità termica, una straordinaria proprietà di conduzione e irraggiamento termici, una resistenza crescente alle alte temperature e una massa rotante notevolmente inferiore.

Vantaggi principali:

  • Anodo in grafite con sottile strato metallico, invece di un anodo interamente metallico
  • Elevata capacità termica
  • Straordinarie proprietà di conduzione e irraggiamento termici
  • Resistenza crescente alle temperature elevate
  • Massa notevolmente inferiore

Share this content: